Miley Cyrus e Liam Hemsworth hanno raggiunto un accordo per il divorzio

Entro marzo, dovrebbero tornare legalmente single

A poco più di un anno da quando si erano sposati, Miley Cyrus e Liam Hemsworth hanno raggiunto un accordo per il loro divorzio e i legali hanno depositato i documenti in tribunale.

"È un sollievo per entrambi che possano legalmente andare avanti e lasciarsi alle spalle tutto questo - ha detto a E! News una fonte vicina all'attore - Non è stato un divorzio complicato perché avevano fatto un accordo prematrimoniale e la separazione è stata gestita tutta dai loro avvocati. I loro guadagni erano stati tenuti separati mentre erano sposati e questo ha aiutato".

Come già rivelato in passato, sarà la cantante a tenere gli animali che avevano adottato insieme.

Era stato Liam Hemsworth a chiedere il divorzio da Miley Cyrus lo scorso agosto, citando nei documenti "differenze inconciliabili". La star di "Hunger Games" avrebbe assunto il legale che ha lavorato per Johnny Depp, Ryan Reynolds e Ashton Kutcher per aiutarlo nella separazione.

Il divorzio non verrà finalizzato prima di sei mesi dalla richiesta, quindi dovrebbero essere dichiarati legalmente single per il prossimo marzo.

Intanto entrambi hanno già aperto dei nuovi capitoli sentimentali: si vocifera che Liam Hemsworth stia frequentando la modella Gabrielle Brooks, mentre Miley Cyrus sta con il cantante Cody Simpson dallo scorso ottobre.

ph: getty images