Met Gala 2017, i grandi assenti: da Taylor Swift a Zayn Malik, ecco chi è mancato quest’anno e perché

Le giustificazioni di chi non c'era

Sebbene Rihanna ci abbia dato grande soddisfazione con l'abito più azzeccato del Met Gala 2017, Cara Delevingne ci abbia stupito completamente senza capelli e Selena Gomez e The Weeknd ci abbiano fatto battere il cuore scambiandosi tenerezze sul red carpet, abbiamo comunque sentito l'assenza di alcune star all'edizione di quest'anno.

 

 

Dov'era Taylor Swift? E come mai Zayn Malik ha lasciato sola la fidanzata Gigi Hadid? Indaghiamo un po'...

 

 

Taylor Swift potrebbe aver saltato i Met Gala 2017 perché impegnata in studio di registrazione: sta infatti preparando il nuovo album. Da sottolineare però che Katy Perry quest'anno era co-organizzatrice dell'evento: che non volesse del "Bad Blood" scorrere sul tappeto rosso?

 


Nonostante si trovasse già a New York, Zayn Malik non ha calcato il red carpet del Met Gala 2017: si è fatto male a un piede ed è stato avvistato in sedia a rotelle.

 

 

 

Kanye West ha lasciato sola Kim Kardashian, il motivo è semplice: toccava a lui fare da babysitter ai figli North e Saint!

 

 

Dopo aver rinunciato al Coachella 2017, Beyoncé - incinta di due gemelli - ha detto no anche al Met Gala: ma senza di lei non sono stati la stessa cosa!

 

 

È la moda newyokese fatta persona ma quest'anno Sarah Jessica Parker non si è fatta vedere sul tappeto rosso dei Met Gala: motivazione sconosciuta, anche se c'è chi ha le proprie teorie.

 


Si trova già a New York, dove il 4 maggio da Brooklyn ripartirà il "Purpose Tour", ma Justin Bieber è stato comunque uno dei grandi assenti al Met Gala 2017. Forse voleva evitare l'incontro con l'ex Selena Gomez e il suo nuovo fidanzato The Weeknd?

Scopri le altre news di oggi:

Guarda tutti i look dal Met Gala 2017

mgid-arc-content-mtv-it-7bbbe4c0-1cdc-4243-9025-b4f8b41ad7ab

 

Ph: Getty Images