Meghan Markle sarebbe tornata in Canada da Archie, mentre Harry resta a Londra per una riunione con la Regina

Dopo l'annuncio del passo indietro dalla Royal Family

Dopo aver passato sei settimane in Canada, il principe Harry e Meghan Markle sono tornati lo scorso martedì nel Regno Unito.

Al momento si era pensato che avessero portato con loro Archie ma adesso si è scoperto che in realtà non si è mai mosso: la 38enne sarebbe infatti già ritornata oltreoceano proprio per stare con il piccolo, che era stato affidato alle cure della sua BFF Jessica Mulroney e di una tata.

Durante questi tre giorni passati insieme a Londra, il Duca e la Duchessa del Sussex hanno partecipato al loro primo impegno ufficiale del 2020 e poi hanno rivelato di avere intenzione di fare un passo indietro dall'essere membri "senior" della famiglia reale, che lavoreranno per essere finanziariamente indipendenti e che si divideranno tra Regno Unito e Nord America.

Embed from Getty Images

Non si sa quando Harry raggiungerà la moglie in Canada o se viceversa tornerà lei nel Vecchio Continente: il principe ha un altro impegno ufficiale fissato in Inghilterra per il prossimo giovedì.

Dovrebbe anche partecipare a una riunione con la Regina: secondo i tabloid britannici, Elisabetta II avrebbe chiamato a rapporto il 35enne, insieme al principe William e al principe Carlo, perché possano trovare un accordo sul futuro dei Sussex al più presto.

Fai partire il video per saperne di più sull'annuncio di Harry e Meghan e su cosa potrebbe succedere adesso:

ph: getty images