Meghan Markle: il padre non parteciperà al Royal Wedding dopo lo scandalo che l’ha coinvolto

Ahi ahi

Era previsto che accompagnasse la sposa lungo la navata il 19 maggio (tutte le info per non perdere il matrimonio) e invece il padre di Meghan Markle sarà costretto a seguire il Royal Wedding in tv. 

Thomas Markle avrebbe infatti rinunciato all'importante ruolo e addirittura alla presenza al matrimonio della figlia con il principe Harry, dopo essere stato coinvolto in uno scandalo: l'uomo avrebbe cercato di vendere delle sue foto ai paparazzi a pochi giorni delle nozze.

Il The Mail lo ha pizzicato la scorsa domenica in compagnia di un fotografo, per realizzare un servizio posato in cui faceva finta di leggere le notizie riguardanti il Royal Wedding e la cultura britannica e in cui si preparava per il grande giorno. Come queste:

Thomas Markle avrebbe raccontato a TMZ di essere stato colpito da un infarto e per questo di non poter andare al matrimonio, ma sarebbe stata solo una scusa per non rivelare il vero motivo, ovvero lo scandalo foto.

Kensington Palace ha spiegato in un comunicato, che la notizia dell'assenza del padre di Meghan non sarà commentata perché "questo è un momento profondamente privato per miss Markle, in questi giorni prima del matrimonio".

In vista del 19 maggio, vai qui e ripassa l'etichetta che gli invitati del Royal Wedding dovranno rispettare!

Il 19 maggio, alle 15.40 su MTV (Sky 133) e in streaming su NOWTV va in onda il documentario: "Harry & Meghan: una favola moderna", per ripercorrere la love story tra il principe e l'attrice!

Il documentario va in onda anche sul canale degli amici di Paramount Channel (24 DTT) venerdì 18 maggio alle ore 21.10 e su VH1 (67 DTT), venerdì 18 maggio alle 22.45.

ph: getty images