Meghan Markle: il modo in cui tiene le mani sulla pancia potrebbe avere un preciso significato per la sua gravidanza

I fan hanno notato un particolare

Non c'è mossa di Meghan Markle che non venga attentamente studiata e adesso c'è chi ha notato il modo particolare con cui protegge il pancione.

Come sai, la 37enne è incinta del primo figlio con il principe Harry e alcuni fan hanno visto che quando tiene le mani sulla pancia, i suoi pollici sono tirati all'insù. Come in questa foto:

Embed from Getty Images

 

Secondo Liz Halliday, che lavora nella clinica Private Midwives ed è stata intervistata dal Daily Mail, il fatto che le dita si allunghino più del normale potrebbe significare che abbia dei disturbi dello spettro di ipermobilità.

La Halliday ha spiegato che la ipermobilità fa perdere forza ai muscoli pelvici, già rilassati quando si è in dolce attesa. E quindi?

Embed from Getty Images

Il risultato è che Meghan Markle potrebbe partorire prima del previsto e cioè prima della primavera 2019, data comunicata da Kensington Palace quando era stata annunciata la gravidanza.

Lo scorso dicembre, la stessa Duchessa del Sussex aveva lanciato un indizio che sembrava far capire che il bimbo sarebbe nato prima di quanto ci aspettiamo.

ph: getty images