Mariah Carey commenta la sua performance flop di Capodanno

Viva la sincerità!

A pochi giorni dalla disastrosa performance di Capodanno Mariah Carey (hai visto le foto della sua vacanza in Italia?) ha rotto il silenzio ed ha deciso di commentare quello che è successo sul palco del programma "Rockin' Eve".

 

 

 

 

 

 

Una foto pubblicata da Mariah Carey (@mariahcarey) in data:

 

 

 

 

 

La cantante americana (che ha dedicato “One Sweet Day” alle vittime della strage di Orlando) ha rilasciato un'intervista ad Entertainment Weekly nella quale ha dichiarato che quel live andato male non le impedirà di esibirsi in futuro, ma che farà attenzione alle persone alle quali si affiderà.

“Tutto quello che posso dire è che D.Clark era una persona incredibile e ho avuto la fortuna di lavorare con lui quando ho iniziato nel mondo della musica. Sono del parere che lui non avrebbe mai lasciato che accadesse una cosa del genere ad un artista. Lui sarebbe stato mortificato proprio come lo ero io sul palco. Questo però non mi impedirà di fare nuovi live. Ma sarò meno fiduciosa nel farmi aiutare da persone fuori dal mio team.
I miei veri fan sono stati così di supporto e sono così riconoscente verso tutti loro e tutti i media che mi hanno supportata dopo quel live. Questa era una stagione di feste davvero incredibile che però si è trasformata in una serata di Capodanno orribile”.

 

 

 

Non è certo un mini concerto con un po' di problemi che fermerà una delle voci più belle di sempre e proprio per questo noi vogliamo omaggiare Mariah con un suo splendido live..

PH: getty images