Macaulay Culkin di “Mamma, ho perso l’aereo” ti vuol far sentire vecchio, compiendo 40 anni

Non passa un Natale senza rivedere quel film

Dopo Daniel Radcliffe che, compiendo 30 anni, aveva rivelato che in tanti gli avevano detto li faceva sentire vecchi, un altro attore ora ti farà testare tutto il tempo che passa: Macaulay Culkin!

Diventato celebre con il film Mamma, ho perso l'aereo, ha compiuto 40 anni e ha giocato d'anticipo, trollando i fan su Twitter: "Hey ragazzi, volete sentirvi vecchi? Ho 40 anni. Prego".

Poi ha continuato in un altro ironico tweet: "È il mio regalo al mondo: faccio sentire vecchia la gente. Non sono più un bambino, questo è il mio lavoro".

Ha aggiunto sempre scherzando che ora che ha 40 anni si sente pronto per la crisi di mezza età: "Visto che sono un 40enne penso sia ora di iniziare la mia crisi di mezza età. Sto pensando di ricominciare a surfare. Avete qualche suggerimento? Sapete usare photoshop? Potete incollare la mia testa su quella di un surfista così posso farmi un'idea di quanto sarei cool?".

Di tutt'altro tono sono stati gli auguri della fidanzata Brenda Song, che ha pubblicato un romantico post Instagram: "Buon 40esimo compleanno a questo essere magico. Potrei sedermi qui e scrivere all'infinito quanto sei meraviglioso, gentile, amorevole, genuino, fedele, onesto, brillante e esilarante, e quanto io sia grata di condividere questa vita con te. Ma ci metterei un'eternità e non lo vedresti neanche perché non hai Instagram. Sei il mio unicorno che non avrei mai pensato esistesse. Sono la persona più fortunata al mondo perché sono amata da te".

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Brenda Song (@brendasong) in data:

Mamma, ho perso l'aereo e il sequel Mamma, ho riperso l'aereo: mi sono smarrito a New York, in cui Macaulay Culkin ha interpretato Kevin McCallister, sono ormai film iconici e non passa un Natale senza rivederli.

Il primo era uscito nel 1990: allora l'attore aveva 10 anni.

ph: getty images