Lili Reinhart ha raccontato di non aver avuto un soldo prima di “Riverdale”

La serie le ha cambiato la vita

Lili Reinhart è l'esempio in persona del fatto che non bisogna mai darsi per vinti.

Oggi la sua vita è piena di eventi glamour e vestiti firmati, ma ha raccontato a W Magazine che le cose non sono sempre andate così.

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

@maisonvalentino

A post shared by Lili Reinhart (@lilireinhart) on

"Solo tre anni fa, mangiavo ogni giorno hot dog da due dollari presi al supermercato - ha detto l'attrice - Cercavo lavoro da Urban Outfitters e in un salone di bellezza prima di essere presa in 'Riverdale'. Non sono abituata a questa vita".

Lili è anche l'esempio che la perseveranza premia: ha infatti spiegato di essersi trasferita da sola da Cleveland, dove è nata, a Los Angeles per tentare la carriera nella recitazione.

Ma le cose non sono andate subito come pensava: "Avevo 18 anni e mi sono comprata un biglietto di sola andata. Non avevo molti soldi sul conto in banca, ma tenevo le dita incrociate e stavo seduta tutto il giorno ad aspettare di fare audizioni. Era una cosa abbastanza miserabile".

Ha quindi deciso di andare a casa: "Sapevo che sarei tornata a Los Angeles ma avevo bisogno di risparmiare e di vedere un terapista. La mia salute mentale era in pessima forma e influiva sulla mia salute fisica. Avevo bisogno di prendermi cura di me stessa".

Così ha cercato un lavoro, ha risparmiato ed è ripartita: "Ci ho provato di nuovo. Stavo a casa di un'amica e dormivo su un materasso ad aria sul pavimento. Ma poi ho potuto fare l'audizione per 'Riverdale' e sono stata presa. Recitare è sempre stato il mio piano, non avevo un piano B".

Prendi nota: crederci è il primo passo per realizzare i sogni!

In "Riverdale", Lili Reinhart si è innamorata della co-star Cole Sprouse: al momento non è chiaro se i due stiano insieme o si siano lasciati. Vai qui per saperne di più questo mistero dell'estate 2019.

ph: getty images