Liam Payne ha rivelato il lavoro che sognava di fare da piccolo (e non è il cantante)

Carriere alternative

Liam Payne aveva 14 anni quando partecipò al suo primo provino di X Factor Uk per realizzare il desiderio di lavorare nella musica. Non andò come sperava e si ripresentò due anni dopo, superando il casting e iniziando la sua carriera con gli One Direction.

Il resto è storia e già lo conosci, ma quello che forse ancora non sai è che, quando l'artista era un bambino, sognava tutt'altra carriera!

Il 27enne ha raccontato infatti che voleva essere come Indiana Jones, il personaggio dei film che più ammirava da piccolo, e quindi di aver immaginato di diventare un archeologo.

via GIPHY

"Quando stavo crescendo volevo essere un archeologo perché pensavo che sarei diventato un po' come Indiana Jones" ha detto nel podcast FIFA Sound PlayOn.

Ha cambiato idea quando ha capito che la realtà è diversa dai film: "Ma probabilmente non è tutti i giorni come in Indiana Jones. Tipo usare uno spazzolino da denti per scavare fuori vecchie ossa".

via GIPHY

Liam Payne averebbe potuto perseguire anche un'altra carriera: quella del disegnatore!

Ha recentemente dimostrato di avere un talento nascosto con un ritratto della fidanzata Maya Henry fatto di suo pugno.

ph: getty images