Liam Hemsworth avrebbe assunto lo stesso avvocato di Johnny Depp per il divorzio da Miley Cyrus

Ha lavorato anche per Ryan Reynolds e Ashton Kutcher

Dopo aver annunciato la separazione da Miley Cyrus lo scorso agosto, è arrivato il momento per Liam Hemsworth di finalizzare il divorzio. 

Secondo le fonti di Woman's Day, il 29enne starebbe preparando i documenti necessari e avrebbe tempo fino al prossimo 21 gennaio per presentarli. Se non riuscisse a organizzarsi in tempo, lui e la ex sarebbero forzati a vedersi in tribunale e lui potrebbe prendere una multa.

Ma l'attore non sarebbe preoccupato per un possibile faccia a faccia: "Miley ha tanto da perdere quanto ne ha lui" ha detto un insider al magazine.

Per compilare i documenti, avrebbe assunto una legale famosa a Hollywood: si tratta di Laura Wasser, che ha lavorato in passato per Johnny Depp, Ryan Reynolds e Ashton Kutcher.

Embed from Getty Images

Liam Hemsworth e Miley Cyrus si erano lasciati questa estate dopo neanche un anno di matrimonio. Si erano sposati a dicembre 2018 ma la loro storia, tra vari tira e molla, è durata in totale 10 anni.

Poco dopo il breakup, la cantante aveva iniziato a frequentare Kaitlynn Carter. La relazione era durata due mesi, fino a settembre. Ora lei sta con Cody Simpson, mentre lui è stato visto con l'attrice Maddison Brown lo scorso ottobre. Da allora non si hanno più aggiornamenti su questo flirt.

ph: getty images