Lady Gaga ha difeso Kesha nel modo più coraggioso durante la battaglia legale contro Dr. Luke

"Dovrebbe vergognarsi" ha detto all'avvocato del producer

Le parole dette da Lady Gaga durante la battaglia legale di Kesha contro Dr.Luke sono state incredibilmente potenti: non solo la cantante ha fieramente difeso la collega, ma ha alzato i toni nel condannare la piaga della violenza sessuale, mostrando supporto a tutti coloro che ne sono stati vittime.

La deposizione di Mother Monster in aula era avvenuta nel settembre 2017, ma è stata resa nota solo adesso da The Blast. Kesha aveva denunciato Dr. Luke nel 2014 perché avrebbe abusato di lei sia sia fisicamente che psicologicamente e lui l'aveva a sua volta ha citata in giudizio per diffamazione.

L'avvocato del producer ha iniziato chiedendo a Lady Gaga se sapesse cosa era successo tra il signor Gottwald, cioè Dr. Luke, e la signorina Sebert, ovvero Kesha,

"Sì, so cosa è successo - ha risposto - Mi ha detto che l'ha aggredita".

La legale le ha quindi domandato se sapesse qualcos'altro oltre a quello che le aveva raccontato Kesha.

Gaga ha replicato: "Sapete, quando un uomo abusa di una donna, non invita altre persone a guardare. E quando ciò succede in questa industria, viene tenuto segreto ed è circondato da contratti e poteri che manipolano, il che include la situazione in cui ci troviamo adesso".

L'avvocato di Luke ha insistito: "Ma ci sono delle persone che vengono falsamente accusate di stupro, non è vero? Pensa che ci siano mai state delle false accuse?".

"Cosa mi dice di tutte le donne che sono accusate di essere delle bugiarde e di come lei (Kesha) è stata presentata come una poco di buono davanti a tutto il mondo, cosa mi dice di questo?" ha detto la 32enne.

L'avvocato di Gaga ha lanciato un'obiezione alla domanda e il legale di Luke ha riformulato chiedendo cosa succede quando ci si trova davanti a una situazione in cui uno dice una cosa e l'altro il contrario.

"Io credo che sia vero - ha detto Stefani Germanotta a proposito dell'accusa di Kesha - io ho visto la sua depressione. Ho visto il suo bisogno di supporto e amore. Mi sono informata su questo caso. Questa ragazza ha passato un'esperienza traumatica e ci si trova ancora nel mezzo. E tutti voi ne fate parte".

"Perché mai questa ragazza dovrebbe dire al mondo quello che è successo? Lo sapete com'è per chi sopravvive a una cosa così? Sapete come ci si sente a doverlo dire alla gente?"

"Non alzi gli occhi al cielo - ha intimato all'avvocato di Dr. Luke - Dovrebbe vergognarsi di se stessa".

Lady Gaga ha sempre sostenuto Kesha nella battaglia legale contro Dr. Luke, anche fuori dall'aula di tribunale. Il processo è attualmente ancora in corso.

ph: getty images