La figlia di Naomi Campbell ha debuttato su Vogue a soli nove mesi

È sulla cover della versione britannica insieme alla famosa mamma

La prima copertina di Vogue a soli nove mesi: la figlia di Naomi Campbell compare insieme alla famosa mamma sulla cover della versione britannica del magazine!

Puoi vedere la copertina qui, sull'Instagram di British Vogue. La modella non ha svelato il nome della bimba avuta nel 2021, ma ha raccontato che ha ereditato il suo talento nel posare davanti ai fotografi: "Lei ama la luce, è curiosa. Guarda tutti, guarda le persone dritte negli occhi e a lungo. Stava assimilando tutto". 

"È una brava bambina, dorme molto bene, piange difficilmente e mi dicono che è molto sveglia per la sua età - ha continuato - Ha appena iniziato a salutare con la mano, cosa che è divertente. Ride un sacco e sta per parlare. Penso che potrebbe camminare prima di gattonare. E ha già sei denti". 

Naomi Campbell al Royal Wedding della principessa Eugenia nel 2018 - getty images

Annunciando la nascita della figlia a maggio dello scorso anno, Naomi Campbell aveva sorpreso tutti perché non aveva mai parlato pubblicamente prima del fatto che sarebbe diventata madre.

Anche molti dei suoi amici non ne avevano idea: "Lei non è stata adottata, è mia - ha chiarito - Posso contare sulle dita di una mano il numero di persone che sapevano che la stavo per avere. Ma è la benedizione più grande che potessi mai immaginare, è la cosa migliore che abbia fatto". Ha aggiunto che le amiche e colleghe Cindy Crawford e Christy Turlington sono state tra le prime a incontrare la piccola.

Naomi Campbell ha quindi spiegato che sta tenendo in serbo i dettagli sulla prima figlia per un libro che ha in mente, ma che non ha ancora iniziato a scrivere. 

Intanto non ha escluso la possibilità di avere un altro figlio: "Perché no?" ha risposto, quando il giornale ha menzionato l'idea di diventare di nuovo mamma.

ph: getty images