La battaglia Kesha vs Dr Luke: la cantante lo accusava di aver violentato Katy Perry in un messaggio a Lady Gaga

Un nuovo documento mostra la conversazione tra le artiste

Mentre in aula continua la battaglia legale tra Kesha e Dr Luke, The Blast ha ottenuto e pubblicato uno sconvolgente documento tra gli atti del processo. 

Si tratta di uno scambio di messaggi avvenuto tra la cantante di "Good Old Days" e Lady Gaga nel 2016, in cui Kesha accusava Lukas Gottwald (il vero nome di Dr Luke) di avere violentato Katy Perry.

 

I’m so honored to be part of @TIME 100 this year 💕💜🌈🌈💜💕

A post shared by Kesha (@iiswhoiis) on

"Il 26 febbraio 2016 - si legge - Kesha mandò un messaggio a Stefani Germanotta, alias Lady Gaga, che ha poi ripetuto le false parole sul fatto che Luke avrebbe stuprato Kesha".

E continua: "Kesha ha anche falsamente scritto a Lady Gaga che (Luke) ha violentato anche Kathryn Hudson, alias Katy Perry. Dopo quella conversazione e con l'incoraggiamento di Kesha, Lady Gaga ha iniziato a diffondere negativi su Dr Luke".

La conversazione è uno dei documenti portati dagli avvocati di Dr Luke nella contro causa in cui accusa Kesha di averlo diffamato e ha citato in giudizio Lady Gaga per il sostegno all'artista, per questo vedi bollate come false le parole della cantante: la corte però non ha ancora dato il suo verdetto.

Oltre ad aver prodotto le primissime hit di Kesha, "TiK ToK” e “We R Who We R", Dr Luke aveva lavorato anche ad alcune canzoni di Katy Perry, incluse “I Kissed a Girl,” “Teenage Dream” e “Roar".

Kesha e il producer hanno iniziato la battaglia legale nel 2014, quando la cantante lo aveva denunciato spiegando che l'avrebbe drogata a sua insaputa e avrebbe abusato di lei sia fisicamente che psicologicamente.

Dr Luke ha sempre negato le accuse e a sua volta ha denunciato Kesha per diffamazione.

ph: getty images