Kylie Jenner vorrebbe sposare Travis Scott ma mamma Kris ha imposto una condizione

Momager alla riscossa

Anche se Kylie Jenner e Travis Scott si chiamano sui social hubby e wifey (maritino e mogliettina) non sono ancora sposati e pare che non lo faranno presto.

Non sarebbe per volere della star 21enne, che al contrario andrebbe all'altare anche domani: "La ragione per cui lo chiama maritino è che è cotta di lui e vorrebbe il matrimonio, uno da favola come quello di Kim Kardashian" ha detto una fonte al The Sun.

C'è un ma ed è quello espresso da mamma Kris: "Le piacerebbe vedere Kylie felicemente sposata - ha continuato l'insider - ma solo se Travis firmerà prima un accordo prematrimoniale". 

La guru dei trucchi invece penserebbe che: "è vero amore e non c'è bisogno di preoccuparsi dei documenti". Insomma, è del partito Justin Bieber e Hailey Baldwin, che si sarebbero sposati senza accordo prematrimoniale.

Ma visto che Kylie Jenner è la miliardaria più giovane d'America, forse la momager Kris non ha tutti i torti.

La capostipite dei Kardashian Jenner ha comunque già preso le sue precauzioni: tutti i fidanzati delle figlie devono firmare un mega contratto di regole da seguire.

ph: getty images