Kylie Jenner: Travis Scott si sarebbe tolto da Instagram per dimostrarle la sua fedeltà

Una "prova di devozione"

Mentre continua la saga dello scandalo tradimento che ha coinvolto Jordyn Woods e l'ex di Khloé Kardashian, anche Kylie Jenner starebbe affrontando una questione di presunte "corna".

Il fidanzato e padre di Stormi, Travis Scott, ha infatti cancellato il suo profilo Instagram dopo che la 21enne avrebbe scoperto dei messaggi sospetti nei suoi DM.

Secondo TMZ, la guru dei trucchi avrebbe trovato la "prova" che indicherebbe un tradimento, mentre lui insisterebbe sul fatto che fosse un flirt innocente.

Travis Scott avrebbe quindi deciso di tagliare la testa al toro, dimostrando la sua fedeltà togliendosi dal social. TMZ parla di "prova di devozione" dopo che Kylie Jenner sarebbe andata su tutte le furie leggendo dei messaggi "troppo amichevoli".

Il rapper aveva smentito i gossip sulla presunta infedeltà attraverso il suo portavoce: la scorsa settimana aveva annullato un concerto e c'era chi sosteneva che fosse per correre a fare pace con la fidanzata. Ma Travis aveva spiegato di essere semplicemente influenzato.

ph: getty images