Kylie Jenner, mamma Kris odierebbe del nome della nipote Stormi dopo lo scandalo Trump

Another day, another drama

Quando Kylie Jenner e Travis Scott hanno rivelato di aver chiamato Stormi la loro primogenita, i fan hanno reagito in modi diversi: a chi è piaciuta l'originalità del nome e a chi no.

Sembra che Kris Jenner, la mamma di Kylie, ora faccia parte del secondo gruppo per colpa di una notizia che sta occupando le prime pagine dei giornali.

Se negli ultimi giorni hai seguito i telegiornali, avrai sentito che il nome Stormy è collegato a uno scandalo che coinvolge il presidente degli Stati Uniti: Stormy, all'anagrafe Stephanie Clifford, è un'attrice porno che avrebbe avuto una relazione con Donald Trump, il quale avrebbe pagato per comprare il suo silenzio.

Secondo RadarOnline, nonna Kris sarebbe stanca di leggere il nome Stormy - seppure scritto con la "y" finale e non con la "i" - sui giornali, e inorridita che sia in riferimento a un argomento così scottante.

"Pensava che Stormi fosse un nome carino, ma adesso lo odia" ha detto una fonte, che ha aggiunto: "I nomi sono molto importanti per la famiglia Kardashian-Jenner. Aspettano settimane prima di rivelare i nomi dei loro bambini e corrono ad assicurarsene i diritti non appena sono nati".

 

stormiiiiiiiii🖤

A post shared by Kylie (@kyliejenner) on

Il tempismo non ha giocato a favore di Kylie Jenner e di Stormi, ma come direbbe Taylor Swift: "Another day, another drama": è solo questione di aspettare che lo scandalo si spenga e ne salti fuori un altro che faccia dimenticare il precedente.

ph: getty images