Kylie Jenner: la star ha fatto il test per dimostrare che Tyga non è il padre di Stormi

Il test ha confermato la paternità di Travis Scott

Kylie Jenner non sarebbe stata colta di sorpresa quando Tyga le ha chiesto un test del DNA per dimostrare di chi fosse davvero figlia la piccola Stormi.

La star ha accolto la primogenita lo scorso primo febbraio e avrebbe acconsentito a fare il test di paternità voluto dall'ex, ma gli avrebbe chiesto qualcosa in cambio: il silenzio assoluto sulla faccenda se non fosse risultato il padre della bimba.

Il The Sun scrive che il test sarebbe stato fatto un paio di settimane fa e avrebbe chiarito una volta per tutte che il papà di Stormi è Travis Scott.

Questo tweet in cui Tyga chiede di non fare più gossip su di lui e le famiglie degli altri, secondo il giornale sarebbe una conseguenza diretta del risultato del test:

Kylie Jenner e Travis Scott si sono messi insieme ad aprile 2017 e nello stesso mese era finita la storia tra la guru dei trucchi e Tyga.

ph: getty images