Kylie Jenner: il bodyguard ha risposto ai gossip secondo cui sarebbe il vero padre di Stormi

L'ultima teoria dal web

Una decina di giorni fa, ha iniziato a impazzare sul web una teoria che vorrebbe che Stormi non sia figlia di Travis Scott ma del bodyguard di Kylie Jenner.

Rumors assurdi e già smentiti dal certificato di nascita della piccola ma che perlomeno ti avevano permesso di conoscere e ammirare Tim Chung, l'affascinante guardia del corpo della star 20enne.

 

Let’s ride

A post shared by TIM CHUNG (@timmm.c) on

Ma la storia non è finita qui, perché adesso Tim ha voluto spiegare personalmente com'è il suo rapporto con Kylie Jenner e cosa pensa di questi gossip.

"Sono una persona riservata e normalmente non avrei mai risposto a delle storie così ridicole - ha scritto su Instagram - ho un profondo rispetto per Kylie, Travis, la loro figlia e le loro famiglie. Ma i miei rapporti con loro sono strettamente professionali".

 

My first and last comment.

A post shared by TIM CHUNG (@timmm.c) on

"Chiedo ai media di non includermi più in storie irrispettose per la loro famiglia".

Messaggio ricevuto!

Nel video, trovi le curiosità su Stormi e sulla gravidanza raccontate da Kylie:

ph: getty images