Kylie Jenner ha risposto alle accuse di aver mentito sul suo patrimonio

Forbes le ha tolto il titolo di miliardaria

Kylie Jenner non può credere a ciò che ha letto su Forbes.

Il giornale ha fatto marcia indietro sull'averla dichiarata miliardaria, accusandola di aver mentito sul suo patrimonio, inducendo a pensare che fosse molto più alto di quel che sarebbe in realtà.

Lo scorso aprile, Forbes le aveva dato il titolo di più giovane miliardaria self-made al mondo per il secondo anno di fila ma ora sostiene che avrebbe creato "una rete di bugie" in cui lo stesso magazine è cascato e che il suo patrimonio ammonterebbe a 340 milioni di dollari e non al miliardo.

Kylie Jenner ha visto l'articolo e ha contrattaccato su Twitter: "Guarda cosa vedo appena sveglia. Pensavo che fosse un sito affidabile. Tutto quello che vedo sono una serie di frasi inaccurate e ipotesi non dimostrate lol".

"Non ho mai chiesto nessun titolo - ha continuato, riferendosi al "miliardaria self-made più giovane" - E non ho mai cercato di mentire lì, mai. Punto".

"Addirittura 'creare delle dichiarazioni dei redditi probabilmente false'. È questa la vostra prova? Quindi avete solo pensato che siano false? Davvero, ma cosa sto leggendo?" ha aggiunto, riferendosi all'accusa di Forbes di aver falsificato i conti.

Anche l'avvocato di Kylie Jenner ha mandato una dichiarazione in merito: "Abbiamo visto l'articolo di Forbes che accusa Kylie di aver creato 'una rete di bugie' per gonfiare il suo patrimonio. Quell'articolo è pieno di vere e proprie bugie. L'accusa di Forbes di aver falsificato le dichiarazioni dei redditi sono inequivocabilmente false e chiediamo a Forbes di ritrattare immediatamente" ha detto Michael Kump a E! News.

"Non ci saremmo aspettati questo da un tabloid da supermercato, figuriamoci da Forbes".

Vai QUI per approfondire le accuse di Forbes contro Kylie Jenner.

ph: getty images