Kylie Jenner ha “rinunciato” a Jordyn Woods, l’amicizia è completamente finita

Finita

Sembra proprio che l'amicizia tra Kylie JennerJordyn Woods sia ufficialmente finita. TMZ riporta che Kylie e la sua ex migliore amica/wifey/coinquilina continuano a "non parlare", dopo lo scandalo del tradimento con Tristan Thompson. La BFF di Kylie era stata pizzicata a una festa con con il padre della figlia di Khloé Kardashian (sorella di Kylie) e aveva poi confermato che c'era stato un bacio, cosa che aveva messo in crisi la loro lunga amicizia.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

MY GIRLS💚🍀

Un post condiviso da Kylie (@kyliejenner) in data:

La fonte ha raccontato a TMZ che "Kylie ha rinunciato a sistemare le cose e sta andando avanti". Nonostante abbiano cercato di mantenersi in contatto, non hanno fatto "alcun progresso" nel riparare la loro amicizia. Perché? Apparentemente, ha qualcosa a che fare con la famigerata intervista di Jodyn a Red Table Talk con Jada Pinkett Smith, dove ha negato di aver sedotto Tristan e ha affermato che sarebbe stato lui a baciarla.

TMZ afferma che l'intervista di Jordyn ha avuto "l'effetto opposto di riconquistare Kylie" e l'ha resa ancora più convinta che "la loro amicizia non sarebbe mai stata più la stessa" e l'ha persuasa che Jordyn abbia davvero fatto un torto a Khloe, perché ha tenuto nascosto l'accaduto fino a che non è esploso sulle pagine dei giornali.

Il sito di gossip riferisce anche che Kylie vuole che Jordyn vada a prendere tutte le sue cose dalla guest house in cui ha vissuto, in modo da poter chiudere la loro separazione. Detto questo, la miliardaria più giovane d'America è "aperta ad essere amichevole con Jordyn in futuro", ma non saranno più migliori amiche. 

Intanto Khloé Kardashian ha ufficialmente sancito che non è stata la Woods a "sfasciare la sua famiglia".

ph. getty images