Kylie Jenner: ecco quale sarebbe il significato del nome della figlia

E si torna alle farfalle

Già prima che Kylie Jenner ha confermasse di avere avuto una figlia con Travis Scott, sembrava scontato che il nome della bimba avrebbe avuto a che fare con le farfalle.

Invece la star ha stupito tutti quando ha rivelato come ha chiamato la piccola, con una foto su Instagram che è subito diventata l'immagine con più like di sempre.

La neonata si chiama Stormi (Webster) e storm in inglese significa tempesta: a questo punto, perché allora Kylie ha riempito casa di farfalle e perché nel video tributo le telecamere indugiano sulla collana a forma di farfalla che Travis le ha regalato all'ultimo compleanno?

Secondo i fan, le farfalle c'entrerebbero eccome: ti dice niente il Butterfly Effect? L'effetto farfalla è una teoria per cui, cambiando anche solo un piccolo dettaglio, ne risente tutto il sistema.

Come spiegava l'omonimo film del 2004: "Si dice che il minimo battito d'ali di una farfalla sia in grado di provocare un uragano dall'altra parte del mondo".

Se aggiungiamo che Travis Scott ha pubblicato una canzone che si intitola "Butterly Effect", il gioco è fatto: Stormi sarebbe la tempesta provocata da un battito di ali di farfalla!

Il rapper e Kylie Jenner avevano appena iniziato a uscire insieme quando lei è rimasta incinta e probabilmente volevano tributare quel "minimo battito d'ali" che ha fatto incrociare le loro vite e che ha portato un ribaltamento tale da poter essere paragonato a una tempesta.

 

STORMI (Posted 2/7/18)

A post shared by Kylie Jenner (@kyliesnapchat) on

Ecco spiegata la teoria sul nome della figlia di Kylie, secondo i fan!

Guarda l'incredibile trasformazione di Kylie Jenner

ph: getty images