Kylie Jenner e Travis Scott si sarebbero lasciati perché lui avrebbe voluto più libertà

"Non preoccuparsi sempre di tornare dalla famiglia"

Sono passati due mesi da quando Kylie Jenner e Travis Scott si erano presi una pausa nella loro relazione, che ora sembra essere sempre più a tempo indefinito.

Intanto una fonte di UsWeekly ha raccontato che il rapper "ama ancora molto" la ex fidanzata ma che sentiva che la loro relazione stava bruciando le tappe. Il fatto poi che dovesse andare all'estero per lavoro, avrebbe impatto negativamente sulla storia.

"Sente che la loro relazione andava troppo veloce, troppo presto - ha spiegato l'insider - La ama, ma vuole poter vivere la sua vita, viaggiare e stare con altre persone senza doversi preoccupare sempre di dover tornare dalla sua famiglia".

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I brought the snow 2 da desert 🌵

Un post condiviso da flame (@travisscott) in data:

Kylie Jenner aveva confermato il breakup lo scorso ottobre e al tempo aveva spiegato che lei e Travis Scott erano in buoni rapporti, per il bene della figlia Stormi.

Avanti veloce a oggi, se il rapper non vorrebbe "preoccuparsi di tornare dalla famiglia" allo stesso tempo la guru dei trucchi non sembra stare lì seduta ad aspettarlo.

Secondo alcuni rumors, sarebbe in buona compagnia di Drake, anche se per ora non è chiaro se abbiano rinsaldato ancor più la loro amicizia o se ci sia davvero qualcosa di romantico in corso.

ph: getty images