Kylie Jenner e Travis Scott hanno messo in pausa la loro relazione

Dopo più di due anni e una figlia insieme

Kylie Jenner e Travis Scott hanno deciso di separarsi per il momento, ma non sarebbe un breakup definitivo.

"Si stanno prendendo del tempo lontani ma la relazione non è finita - ha detto a People una fonte vicina alla 22enne - Hanno problemi di fiducia che sono aumentati dallo stress dei loro stili di vita".

La guru dei trucchi e il rapper si sarebbero allontanati già da qualche settimana: "Nell'ultimo periodo stavano litigando, ma hanno continuato a vedersi. Litigavano su cose ridicole e Kylie era molto scettica nei confronti di Travis. Lui era molto stressato per l'uscita di nuova musica" ha raccontato un insider di E! News.

Per raffreddare la situazione, avrebbero deciso di vivere in posti diversi, anche se continuano a vedersi per la figlia Stormi Webster, nata a febbraio 2018: "Travis ora sta nella sua casa di Beverly Hills e Kylie gli permette di andare a trovare Stormi e continuerà a farlo".

Embed from Getty Images

Kylie Jenner e Travis Scott stavano insieme da più di due anni e i primi rumors su un possibile breakup erano arrivati lo scorso mese quando dei fan avevano notato l'assenza di una foto dell'artista che solitamente campeggiava nelle immagini della fidanzata scattate dalla cabina armadio.

Lunedì la 22enne ha partecipato al matrimonio di Justin Bieber e Hailey Baldwin. Con lei c'erano Stormi, la sorella Kendall e la mamma Kris ma si è notata l'assenza di Travis.

L'ultimo avvistamento in pubblico della coppia era stato al lancio del documentario "Travis Scott: Look Mom I Can Fly" a fine agosto, quando avevano portato anche Stormi per la prima volta su un red carpet.

ph: getty images