Kylie Jenner è arrivata in Italia con un abito da sposa in valigia

Ma ci vorrebbe solo trollare tutti

Kylie Jenner ha deciso di festeggiare il suo 22esimo compleanno, che cade sabato 10 agosto, in Italia ed è già arrivata a Positano insieme alla figlia Stormi e al fidanzato Travis Scott.

Qualcosa ha attirato l'attenzione dei paparazzi di TMZ mentre salivano sull'aereo: hanno infatti fotografato quello che sembra essere un abito da sposa tra i bagagli che venivano caricati in stiva (puoi vederlo qui su TMZ), lasciando ipotizzare che possa convolare a nozze durante la vacanza.

Ma secondo una fonte di Entertainment Tonight, non avrebbe alcuna intenzione di andare all'altare: "Sicuramente non si sposerà durante questo viaggio" ha detto una fonte del magazine.

L'insider ha aggiunto che lei e Travis non potrebbero essere più innamorati ma per il matrimonio bisognerà aspettare ancora. Allora perché si sarebbe portata un abito da sposa?

TMZ ha la sua teoria, ovvero che ci stia trollando tutti: "Kylie è nota per divertirsi a confondere la gente e non avrebbe mai lasciato il suo vero abito da sposa in vista dove ci sono dei paparazzi".

La stessa quasi 22enne aveva assicurato lo scorso febbraio a Paper che se Travis Scott le facesse la proposta di matrimonio, non esiterebbe un secondo a "farlo sapere a tutti". Per ora non ha annunciato niente del genere.

Insieme a Kylie Jenner in Italia sono arrivati la mamma Kris, l'ex cognato Scott Disick e la fidanzata Sofia Richie. Presto dovrebbero raggiungerla anche le sorelle Kourtney e Kendall, mentre Kim e Khloé resterebbero a Los Angeles.

La miliardaria self made più giovane d'America ha affittato un incredibile yacht da 250 milioni di dollari chiamato Tranquility dove ospitare gli invitati al suo compleanno.

ph: getty images