Kylie Jenner, che faccia annoiata alla cena del Met Gala: colpa di Ryan Reynolds?

Seduta lontanta dalla sua Squad

A noi comuni mortali di solito succede alle pizzate in compagnia degli amici o alle cene di classe: quante volte sei entrato tatticamente in anticipo al ristorante per accaparrarti un posto per te e quelli intorno per i tuoi BFF? Si sa che il vicino di sedia può decidere il destino di una serata: che imbarazzo, quando finiamo di fianco a qualcuno che non conosciamo bene o che proprio ci è antipatico! Ora che sei entrato nel mood della situazione, capirai benissimo come si deve essere sentita Kylie Jenner al Met Gala 2017 (guarda qui i meme più divertenti della serata)!

Nella cena al Metropolitan Museum di New York, la it girl si è ritrovata seduta di fianco a Ryan Reynolds e, a giudicare dalla sua espressione, non ha apprezzato molto il posto assegnatole! Chissà se, dopo aver già infranto la regola più importante dei Met Gala, ha pensato di cambiare anche tavolo!

Nonostante alla serata fossero presenti le sorelle Kim Kardashian e Kendall Jenner  e le amiche Cara Delevingne, Gigi e Bella Hadid, Kylie è stata "confinata" al tavolo dell'attore e della moglie Blake Lively.

 

 

Nessuna cattiveria da parte dell'organizzazione, semplicemente i posti vengono assegnati in base alle firme dei vestiti indossati all'evento: l'ereditiera e l'attrice hanno scelto entrambe Versace e voilà, si sono ritrovate allo stesso tavolo.

Guarda tutti i look dal Met Gala 2017

mgid-arc-content-mtv-it-44ba5a11-137f-4515-80d8-2bdfc824d4b6

Ph: Getty Images