Kylie Jenner: accusata di aver copiato la sua ultima linea di vestiti

C'entra anche Beyoncé

L'ultima linea di moda lanciata da Kylie Jenner è a tutto camouflage ma l'idea non sarebbe proprio della it girl.

 

 

 

all new camo collection drops on @thekylieshop tomorrow 😳 check out KylieJennerShop.com to see the countdown.

Un post condiviso da Kylie (@kyliejenner) in data:

 

 

Le prime opere della star (hai visto il nuovo reality di cui è protagonista?) ad essere finite nella bufera sono stati i bikini: c'è chi li ha paragonati e ritenuti troppo simili a quelli indossati da Beyoncé, Kelly Rowland e Michelle Williams, ovvero le Destiny's Child nel video di "Survivor".

 

 

La seconda accusa è più seria: secondo PluggedNYC, Kylie Jenner avrebbe copiato i loro modelli. Tizita Balemlay, la direttrice creativa del marchio, ha pubblicato una serie di mail scambiate con il team della 19enne: dimostrerebbero che la casa di moda aveva inviato dei campioni dei suoi abiti a Kylie, campioni che sarebbero stati plagiati e messi in vendita dalla star.

Kylie per ora non ha risposto, ma non è la prima volta che la star viene accusata di plagio: l'ultima volta aveva replicato dopo settimane, semplicemente ringraziando su Instagram il vero autore.

Guarda tutte le foto più belle di Kylie Jenner:

kylie jenner sexy tatuaggio lato b

ph: getty images