Kim Kardashian pensa che il figlio Psalm sia la reincarnazione di suo padre

"Voglio crederci"

Kim Kardashian ne è convinta: il figlio Psalm è la reincarnazione del nonno e papà della star Robert Kardashian, scomparso nel 2003.

Psalm è nato da madre surrogata lo scorso maggio ed è il quarto figlio di Kim e Kanye West, che hanno anche North, 6 anni, Saint, 4 anni e Chicago di due anni.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Morning Madness

Un post condiviso da Kim Kardashian West (@kimkardashian) in data:

La 39enne ha raccontato a E! News che, durante una vacanza a Bali prima della nascita del piccolo, una medium le aveva detto che avrebbe avuto un altro figlio e che sarebbe stato "mio padre reincarnato".

"La medium non aveva idea e nessuno nella mia crew sapeva che in quel momento una surrogata era incinta di un maschio" ha spiegato.

Non solo la medium le ha instillato questa idea. Kim Kardashian ha aggiunto che una tata ha portato Psalm con lei a un baby shower, dove una donna l'ha avvicinata e le ha chiesto se fosse suo figlio.

Quando la tata ha risposto di no, la donna ha replicato: "Per favore, fai sapere alla mamma che il bimbo è un membro della sua famiglia reincarnato".

"La gente alla festa non sapeva che fosse la mia tata. Ma a quel punto tutta la mia famiglia ha pensato che si riferisse a mio padre ed è una cosa emozionante" ha detto Kim.

Psalm ha già qualcosa in comune con il nonno: "È mancino - ha rivelato - Quindi con tutte queste coincidenze... non so se credevo nella reincarnazione ma ora ci credo. Voglio crederci!".

Il nome Psalm significa salmo (vai qui per approfondire il perché) ma per poco Kim Kardashian e Kanye West non l'hanno chiamato Ye.

ph: getty images