Kim Kardashian ha tolto il cognome West dai suoi profili social

Dopo la decisione del giudice che ha riportato il suo stato civile a nubile

Dalla burocrazia alla realtà: Kim Kardashian ha rimosso il cognome West da Instagram e Twitter.

Nei giorni scorsi, un giudice di Los Angeles ha approvato la richiesta della star di essere dichiarata legalmente single e di ripristinare il suo nome da nubile, mentre continua il divorzio da Kanye "Ye" West.

Lo scorso dicembre, Kim Kardashian aveva domandato di separare la questione riguardante lo stato civile da quelle sulla divisione delle proprietà e sulla custodia dei figli. Su questo secondo punto, il giudice ha fissato una nuova udienza per la prossima estate.

La 41enne aveva compilato le carte per chiedere il divorzio dal rapper a febbraio 2021.

Kanye West, 44 anni, e Kim Kardashian, 41 anni - getty images

Dopo la decisione del giudice, Kim Kardashian ha tolto il cognome West dalle sue pagine social, cognome che aveva aggiunto al suo dopo il matrimonio con Kanye West tenuto nel 2014.

I Kimye hanno avuto quattro figli: North, 8 anni, Saint, 6 anni, Chicago, 4 anni e Psalm, 2 anni.

Resta ora da vedere cosa farà con il marchio di profumi KKW Fragrance, il cui nome è formato dalle iniziali di Kim Kardashian West. 

ph: getty images