Khloé Kardashian per la prima volta risponde a chi la critica per essere rimasta con il fidanzato “traditore”

La star ha rotto il silenzio sul caso

Lo scorso aprile, Khloé Kardashian era su tutte le prime pagine dei tabloid statunitensi dopo che erano stati pubblicati diversi video in cui si vedeva il fidanzato Tristan Thompson in atteggiamenti molto sospetti con altre donne.

Lo scandalo era scoppiato pochissimi giorni prima che la star desse alla luce la figlia True e in molti si aspettavano una rottura tra i due. Ma Khloé è rimasta con il cestista e adesso, per la prima volta, ha parlato della questione.

 

We are ready whenever you are little mama 🦋

A post shared by Khloé (@khloekardashian) on

Tutto è iniziato quando un'utente di Twitter le ha scritto: "Adoro Khloé Kardashian ma sono delusa dal fatto che sia rimasta con quello spreco di Tristan. Dice alle donne di capire quanto valgono ma quando è il momento di andarsene, si comporta da ipocrita".

La 33enne ha subito replicato: "Non esattamente, non sai cosa succede in casa nostra o l'enorme ricostruzione che serve per coesistere".

 

We are ready whenever you are little mama 🦋

A post shared by Khloé (@khloekardashian) on

"Sono orgogliosa della mia forza. Apprezzo la tua opinione e spero che l'avrai nei confronti di chiunque resta in una situazione".

Intanto Khloé Kardashian e Tristan Thompson sono tornati a Los Angeles, dopo aver vissuto per un periodo a Cleveland, perché lui è uno dei giocatori della squadra di basket della città.

ph: getty images