Kesha rivela: “Ho tentato di uccidermi”

La confessione di Kesha

Kesha prossimamente tornerà con nuova musica, ma quello che ha passato in quest'ultimo periodo l'ha profondamente segnata.

Intervistata dal New York Time, la cantante di "Animal" ha svelato di aver tentato il suicidio qualche anno fa durante il suo primo tour: "Ero sotto pressione, troppo".

 

Una foto pubblicata da Kesha (@iiswhoiis) in data:

Secondo la denuncia di Kesha, in quel periodo il produttore Dr.Luke l'aveva aggredita verbalmente di fronte ad altre persone in merito al suo fisico giudicato troppo abbondante. 

"Ho avuto problemi alimentari, sono stata in una clinica di riabilitazione".

Fortunatamente per Kesha tutto questo fa parte del passato ed è pronta a tornare più forte di prima.

Ph: Instagram