Kendall Jenner ottiene l’ordinanza restrittiva per il suo stalker: “ho bisogno di protezione!”

OMG

Kendall Jenner è stata inondata da lettere scritte da un presunto fan, che in un primo momento affermava di amarla, ma poi è diventato cattivo, arrabbiato e forse... pericoloso.

Secondo TMZ, un californiano chiamato Thomas Hummel da febbraio ha incessantemente mandato lettere di amore e odio a Kendall. Nel mese di marzo la sicurezza di Kendall ha avvertito l'uomo di starle alla larga, ma non è servito a molto, le lettere non sono cessate, anzi si sono fatte più scure e aggressive.

Secondo il tabloid, gli insulti di Hummel non sono solo diretti a Kendall, ma anche a sua madre Kris Jenner.

In una di queste lettere chiama Kendall "una puttana di Internet, che cerca di farsi strada a forza di schiamazzi, che ha vissuto in una fogna per anni" e altre cose davvero disgustose, che non ci sembra il caso farti leggere. Addirittura accusa Kris di pagare A$AP Rocky per andare a letto con la figlia. 

In altre lettere bizzarre... Hummel ricorda di aver incontrato Kendall all'ufficio postale nel 2008 e in un supermercato nel 1998, dove si è subito innamorato di lei. La cosa che mette i brividi è che nel 1998 Kendall aveva tre anni e nel 2008 tredici. 

Kendall è corsa in tribunale per richiedere un ordinanza restrittiva e il giudice lo ha concesso. Hummel deve cessare tutti i contatti e rimanere almeno a 100 metri da Kendall.

OMG.

 

 

 

 

 

lately

Un post condiviso da Kendall (@kendalljenner) in data:

 

 

 

 

Solo nella prima metà del 2017, Kendall Jenner è finita nell'occhio del ciclone un sacco di volte: la controversa copertina di Voguela linea di vestiti con la sorella Kylie accusata di plagio e il fallimento di un festival di cui era testimonial, tanto per citarne alcuni. Tanto che un account fan della modella, o meglio ex account, ispirato da "13 Reasons Why" ha raccolto le ragioni per cui non seguirà più Kendall

Kendall e Kylie Jenner: ecco quanto sono cambiate!

mgid-arc-content-mtv

Dai un'occhiata alle altre news di oggi:

PH: Getty Images