Kendall e Kylie Jenner: ritirata la multa per l’affitto, data per errore

Ooops

Sembrava che Kendall e Kylie Jenner si fossero dimenticate pagare un affitto perché settimana scorsa era stato appeso un avviso di sfratto negli uffici della linea Kendall + Kylie.

Come recitava l'avviso, lo sfratto non sarebbe avvenuto se le due avessero pagato la multa di 46mila euro (57mila dollari).

Ma adesso la società che ha affittato quegli uffici ha fatto un brusco dietro front: c'è stato un errore in una fattura, che ha creato tutta questa confusione, e le due non sono in debito di niente.

La società si è anche scusata con Kendall e Kylie Jenner per il danno di immagine, sottolineando quanto siano sempre state rispettose dei contratti.

Non la devono pagare ma, se una multa da 46mila dollari ti sembrava una cifra esagerata, ti ricordiamo che sommando i patrimoni di Kendall e Kylie Jenner si arriva a ben 54 milioni di euro: basterà rompere il porcellino per tirare fuori i soldi dell'affitto.

Kendall è stata la modella più pagata al mondo nel 2017, mentre Kylie è la sorella più ricca tra tutte le Kardashian Jenner.

Guarda la trasformazione di Kylie Jenner:

ph: getty images