Kendall e Kylie Jenner potevano avere nomi molto diversi: ecco cosa aveva scelto la madre Kris

Stava per mettere fine all'era delle "K"

Chissà se Kendall e Kylie Jenner sarebbero le stesse che conosciamo oggi se si fossero chiamate in modo diverso.

I loro nomi suonano molto bene insieme e ne hanno fatto anche un marchio di abbigliamento, battezzato appunto Kendall + Kylie. Ma la madre Kris ha rivelato durante il reality "KUWTK" che stava per dar loro dei nomi totalmente diversi!

Dopo aver chiamato le prime tre figlie, avute con Robert Kardashian, Kourtney, Kim e Khloé, quando aspettava la prima figlia da Caitlyn (ex Bruce) Jenner, Kris aveva pensato a un nome con la stessa iniziale del cognome Jenner: Juliet.

Kendall Jenner poteva quindi chiamarsi Juliet Jenner ma all'ultimo momento la 64enne aveva cambiato idea e optato per un altro nome con la "K".

E per la minore, Kylie? La prima scelta era stata Kelly.

"Continuavo a cercare nomi che stessero bene insieme, mi dicevo Kendall e Sophia o Kendall e Jane, alla fine avevo deciso per Kendall e Kelly - ha spiegato Kris - Ma poi, quando ho sentito Kendall e Kylie, mi sono detta: ecco questa è la combinazione giusta".

Sembra che il scegliere un altro nome all'ultimo momento sia un gene di famiglia: Kylie Jenner ha raccontato di aver cambiato idea su come chiamare Stormi e Kim Kardashian stava per dare tutt'altro nome all'ultimo nato Psalm.

ph: getty images