Katy Perry ha spiegato perché è grata di aver fatto pace con Taylor Swift

Lo scorso anno avevano seppellito l'ascia di guerra

Katy Perry è tornata a parlare della nuova amicizia con Taylor Swift, raccontando perché si sente grata del fatto che abbiano seppellito l'ascia di guerra.

La faida tra loro è durata dal 2013 al 2019: la parola fine era arrivata quando la 35enne aveva accettato di partecipare al video "You Need To Calm Down" della 30enne, in cui si scambiano un abbraccio che vale più di mille parole.

via GIPHY

Parlando a un programma radio di SiriusXM, adesso Katy Perry ha spiegato che non importa se tutti per ora non sanno esattamente come sia andata, l'importante è che abbiano dato il giusto esempio.

"I gossip e le bugie prendono l'ascensore. Ma la verità prende le scale... il tempo dirà la mia storia" ha iniziato.

"La cosa per cui sono così grata è che abbiamo fatto pace e che lo abbiamo fatto pubblicamente come esempio di redenzione. È dura per le ragazze, crescendo tra le cricche che si formano a scuola, le meschinità e tutte quelle cose".

Poi un aggiornamento sullo status del loro rapporto: "Adesso siamo super amichevoli. Ho sempre desiderato ilmeglio per lei e ora possiamo parlare del meglio che vogliamo l'una per l'altra".

Puoi ripercorrere tutta la storia di Taylor Swift e Katy Perry, dalla faida alla pace fatta, nel video:

ph: getty images