Katy Perry rifiuta Niall Horan e lui risponde: “Smettila di essere cattiva con me”

Il cantante non molla!

Non importa la differenza di età, Niall Horan non vuole mollare il colpo e replica al rifiuto di Katy Perry!

 

La cantante di "Chained to the Rhythm" ha raccontato a Nova FM che l'irlandese: "Cerca sempre di avere il mio numero di telefono e prova continuamente a flirtare con me". Avances che la star ha rifiutato: "Io gli rispondo: 'potrei farti da babysitter', potrei essere tua madre". (Niente di meglio che tirare in mezzo le mamme per spegnere qualsiasi passione...).

A questo punto la palla è passata a Niall Horan, ospite di TheProject ha ascoltato l'intervista e ha replicato: "Smettila di essere cattiva con me! Sta parlando come se avesse 55 anni, in realtà non è molto più vecchia di me".

 

 

In effetti Niall non ha tutti i torti: lui ha 23 anni e Katy Perry 32. Forse a questo punto potrebbe chiedere un consiglio a Liam Payne che è riuscito a conquistare Cheryl nonostante i dieci anni di differenza (e tra l'altro proprio con l'aiuto di Niall Horan)!

"Vorrei solo essere suo amico - ha continuato a spiegare l'artista di "Slow Hands" - è una delle mie persone preferite ed è divertentissima", aww che dolcezza! Forza Katy, cosa aspetti a dargli una chance?

 

L'infatuazione di Niall Horan per Katy Perry ha radici "storiche": quando l'irlandese dei One Direction fece la sua audizione per X Factor, la cantante di "Chained to the Rhythm" era seduta al tavolo dei giudici e poi aveva fatto ingelosire migliaia di Directioner baciandolo sulle labbra agli MTV VMA 2012.

Le coppie di star improbabili:

mgid-arc-content-mtv-1

ph: getty images