Katy Perry, Demi Lovato e tante altre star commosse dalla storia di un bambino vittima dei bulli

I messaggi di sostegno per il piccolo

Si chiama Keaton Jones e il suo messaggio ha toccato il cuore di tante celebrità: un video in cui si chiede perché i bulli a scuola se la prendano tanto con lui.

Il bambino del Tennessee ha chiesto alla madre di registrarlo mentre racconta tra le lacrime che alcuni compagni lo prendono in giro per il suo naso, chiamandolo brutto, e addirittura sono arrivati a versargli del latte addosso. Il piccolo aggiunge che i bulli non ce l'hanno solo con lui ma anche con altri ragazzi.

 

"Non mi piace come trattano me e non mi piace quello che fanno agli altri - dice Keaton nel video - le persone diverse non hanno bisogno di essere criticate per quello. Non è colpa loro. Ma restare forti è dura".

In poche ore il video è stato visto più di 16 milioni di volte, anche molte star lo hanno guardato. Katy Perry e Demi Lovato, ad esempio, che hanno mandato a Keaton il loro messaggio di sostegno.

 

 

Non solo, Chris Evans e Mark Ruffalo gli hanno offerto un biglietto per una delle première cinematografiche più attese: quella del prossimo "Avengers".

 

 

 

 

Con Captain America e Hulk al proprio fianco, i bulli non fanno più paura!

ph: getty images