Kanye “Ye” West ha ammesso di aver fatto degli errori come marito

E sembra proprio sperare in un ritorno con Kim Kardashian

Ye (il nuovo nome di Kanye West) si è presentato a sorpresa all'evento benefico di L.A. Mission organizzato in occasione del Ringraziamento e ha tenuto un discorso sulla famiglia, ammettendo di aver fatto degli errori come marito e parlando di come Dio vorrebbe vederlo tornare insieme a Kim Kardashian.

Lo scorso febbraio, la star dei reality aveva compilato le carte per chiedere il divorzio dal rapper e da circa un mese frequenterebbe il comico Pete Davidson

Ma, secondo l'artista, è arrivato il momento: "Di rimettere insieme le famiglie in questo Ringraziamento. Si tratta di ripristinare la famiglia. Questa mattina mi sono sentito così benedetto a svegliarmi, allenarmi ed essere in grado di guidare verso la mia casa e di vedere mia moglie e i miei figli".

"Sì, esatto - ha aggiunto - Ho detto mia moglie e i miei figli e voglio che tutti preghino per la mia famiglia". 

Kim Kardashian, 41 anni, e Kanye West, 44 anni - getty images

Kanye "Ye" West ha continuato ammettendo di aver commesso degli errori nel matrimonio con Kim Kardashian: "La narrativa che Dio vuole vedere è che tutti possiamo essere redenti in tutte queste relazioni. Abbiamo fatto degli errori. Io ho fatto degli errori. Ho fatto pubblicamente cose che non sono accettabili come marito ma oggi, per qualche ragione visto che non sapevo che mi sarei trovato davanti a questo microfono, sono qui per cambiare narrativa".

Ha quindi accusato i network E! e Hulu, su cui sono andati in onda e andranno in onda in futuro i reality del clan Kardashian-Jenner, di "scrivere la narrativa" della sua famiglia: "Sono io il predicatore di casa mia. Se il nemico può separare i Kimye ci saranno milioni di famiglie che sentono che questa separazione è okay... Ma quando Dio riporta i Kimye insieme, ci saranno milioni di famiglie che saranno influenzate nel vedere che possono superare la separazione, il trauma che il diavolo ha usato per capitalizzare, tenendo la gente nella miseria mentre altra gente la calpesta per andare nel negozio di Gucci".

Kim Kardashian con la primogenita North West - getty images

Infine il rapper 44enne ha spiegato di aver preso una casa vicina a quella dove abitano Kim Kardashian e i figli North, di 8 anni, Saint, di 5 anni, Chicago, di 3 anni e Psalm di 2 anni. 

"Devo stare vicino ai miei bambini il più possibile. Quindi quando sono fuori di casa, ho una casa proprio di fianco alla casa. Sto facendo di tutto per stare vicino alla situazione... Sto cercando di esprimere questo nel modo più sano e calmo possibile, ma ho bisogno di tornare a casa". 

Ripercorri la storia tra Kanye West e Kim Kardashian nel video:

ph: getty images