Justin Bieber sta eliminando le conoscenze “negative” dai social, per il suo nuovo cammino religioso

Ma c'è chi si è offeso

La svolta religiosa di Justin Bieber lo ha portato nell'ultimo mese ad annullare alcuni concerti del Purpose Tour e a frequentare sempre più spesso la chiesa (dove ha anche incontrato anche Selena Gomez). 

Non solo, sembrerebbe che gli adepti della Hillsong Church, la chiesa dell'amico e pastore delle star Carl Lentz, stiano convincendo Justin a fare piazza pulita sui social: via tutti i contatti legati ai momenti più sregolati del suo passato e chi, per comportamenti, non è "adeguato" ai valori della chiesa.

Tra questi c'è il campione di boxe Floyd Mayweather che, quando si è visto togliere l'amicizia dal cantante, si è parecchio offeso. L'artista canadese e Mayweather erano vicini dal 2012: Justin lo aveva accompagnato sul ring prima di un match. Nel 2015 erano andati in vacanza insieme a Bora Bora.

Secondo TMZ, Floyd Mayweather avrebbe chiamato Justin Bieber "un traditore", arrabbiandosi in modo "insano, nucleare" dopo essere stato eliminato dalle amicizie social del cantante.

Nel frattempo Justin Bieber sta lavorando su nuova musica, proprio qualche giorno fa è uscita "Friends" che, leggendo attentamente il testo, potrebbe essere dedicata alla ex Selena Gomez.

Justin Bieber e i suoi fan: guarda le foto più belle

mgid-arc-content-mtv-4

Ph: Getty Images