Justin Bieber rischia di essere arrestato a Rio de Janeiro

What?!

Justin Bieber (hai visto il nuovo tatuaggio?) è di nuovo nei guai! Non è davvero un buon periodo per il cantante di "Let Me Love You", dopo un'altra rissa in un locale e aver litigato con i fan australiani, si trova a dover fare i conti con il tribunale di Rio de Jainero, per una very bad situation in cui si è cacciato ben 4 anni fa! Come si suol dire... a una certa tutti i guai vengono a galla.

Ma facciamo chiarezza in questa pazza faccenda. Nel 2013 Justin fu arrestato a Rio dopo essere stato beccato a fare illegalmente dei graffiti con una bomboletta sul muro di un famoso hotel della città brasiliana. Il caso fu poi sospeso dopo che la star canadese lasciò il paese per continuare il suo tour, prima che i funzionari della giustizia potessero comunicargli le accuse.

Ma dopo 4 anni, un giudice ha riaperto la causa penale contro di lui, approfittando del fatto che Justin in questi giorni farà tappa a Rio per un concerto del Purpose Tour. L'accusa è di "crimine contro l'ordine della città e il patrimonio culturale". L'arrivo di Justin è previsto per mercoledì 29 marzo e i pubblici ministeri gli notificheranno ufficialmente le accuse appena arriverà nel Paese.

Il giudice Rudi Lowenkron ha ordinato a un cancelliere di aspettare il cantante all'aeroporto internazionale della città, per fargli firmare un documento che confermi che sia a conoscenza del capo d'accusa. Se Justin rifiuta, il giudice ha autorizzato l'uso della forza di polizia per costringerlo a firmare la carta durante il suo concerto in piazza Apoteose, dove centinaia di fan sono già accampati.


Justin Bieber sarà anche informato che dovrà assumere un avvocato della difesa, secondo l'ordine del tribunale. Dopo la formalità, rischierà di essere interrogato dalla polizia prima di ripartire dopo il suo show finale domenica a San Paolo.


Deturpare un edificio in Brasile è un crimine punibile fino a un anno di carcere o con una multa davvero salata. L'Hotel Nacional, che il cantante ha vandalizzato nel 2013 è protetto come sito del patrimonio culturale da parte del governo brasiliano. Mentre infrazioni minori alla criminalità Rio de Janeiro spesso rimangono impuniti, le autorità hanno l'abitudine di fare esempi di stranieri di alto profilo che ostentano o deridono le leggi del paese.

Ora dobbiamo solo aspettare di sapere come si evolverà la situazione... questa situazione ci ricorda molto il video della sua "Let Me Love You":

 

Guarda tutte le foto più stilose di Justin Bieber:

justin-bieber-stile

PH: Getty Images