Justin Bieber e Hailey Baldwin hanno rimandato il matrimonio in grande un’altra volta

Era in programma tra un mese

Dovremo aspettare ancora per vedere Justin Bieber in smoking e Hailey Baldwin in abito bianco perché i due hanno rimandato di nuovo il matrimonio in grande.

I Jailey si erano sposati legalmente nel palazzo di giustizia di New York davanti a solo due testimoni lo scorso settembre e avevano confermato di essere marito e moglie un paio di mesi dopo. Da allora hanno tentato di programmare una cerimonia religiosa a cui invitare famiglie e amici: avevano pensato al Canada subito dopo le prime nozze, ma poi avevano cambiato idea.

Nei giorni scorsi, hanno mandato un invito a tenersi liberi agli ospiti, per avvertirli che il matrimonio si sarebbe tenuto a fine febbraio/inizio marzo o comunque intorno al compleanno di Justin Bieber e lo zio della modella aveva già spifferato qualche nome degli invitati.

Embed from Getty Images

Ma secondo TMZ, molte delle persone che hanno ricevuto il save the date hanno risposto di essere già impegnate in quei giorni e Hailey e marito hanno quindi deciso di rimandare le nozze bis.

La fonte del tabloid ha spiegato che a questo punto i Jailey vorrebbero prendersi tempo per "pianificare per bene" la cerimonia e starebbero pensando di spostarla dalla California per fare un "destination wedding", ovvero un matrimonio che comprenda anche un viaggio.

Justin Bieber aveva chiesto la mano di Hailey Baldwin alle Bahamas: sarebbe molto romantico se si sposassero proprio lì. Non ci resta che metterci comodi e aspettare la partecipazione!

ph: getty images