I Jonas Brothers starebbero progettando una reunion, sei anni dopo aver preso strade diverse

It's About Time

I tabloid inglesi hanno gettato il sasso: presto potremmo vedere una reunion dei Jonas Brothers!

Ma cosa c'entrano i giornali del Regno Unito? Le basi per un nuovo futuro insieme sarebbero state gettate a Londra, dove Joe, Nick e Kevin Jonas si sono ritrovati nei giorni scorsi.

I tre sarebbero volati apposta nella City per discutere del loro ritorno come band e, secondo il The Sun, sul tavolo ci sarebbero nuova musica, quindi un nuovo album, e l'uscita di un documentario

"Sarà una delle più grandi reunion da anni - ha detto una fonte del giornale - non è un segreto che alla fine i rapporti non fossero grandiosi, ma adesso hanno seppellito l'ascia di guerra".

"Dopo essersi goduti il successo da solisti ed essersi presi il tempo di lavorare su altre passioni, ora sentono che è il momento di tornare insieme".

Nick Jonas aveva già acceso un lumicino di speranza un anno fa, dicendo di non escludere una possibile reunion. E chissà se nella serenità tra fratelli c'è anche lo zampino delle rispettive compagne: Sophie Turner, futura sposa di Joe, e Priyanka Chopra, moglie di Nick, sono diventate molto amiche, tanto che hanno ironicamente fondato le "J Sisters" e tutti e quattro escono spesso insieme.

I Jonas Brothers erano nati nel 2005 e hanno venduto 20 milioni di dischi in tutto il mondo. Nel 2013 avevano cancellato un tour pochi giorni prima dell'inizio e poi avevano annunciato la separazione.

La scorsa estate, una delle loro hit più famose - "A Little Bit Longer" - ha compiuto 10 anni!

ph: ufficio stampa