Joey King ha raccontato com’è stato recitare con Brad Pitt in “Bullet Train”

"Brad è stato così gentile nell'aiutare qualcuno come me"

Presto vedremo Joey King per la prima volta in un thriller d'azione e nel cast c'è anche Brad Pitt!

Il film si intitola Bullet Train e uscirà il prossimo 25 agosto al cinema. Intanto la star 22enne ha rivelato com'è stato recitare con il famoso collega 58enne.

Brad Pitt - getty images

Innanzitutto ha spiegato quanto è contenta di aver ottenuto un ruolo nella pellicola: "Bullet Train è un film straordinario e non riesco a credere di farne parte. Recito da tanto tempo ma ho avuto un momento hollywoodiano tipo: 'Wow, questo è pazzesco. Sono in un film d'azione diretto da David Leitch con Brad Pitt'Brad è divertentissimo in questo film" ha detto a Men's Journal.

Joey King ha quindi raccontato che sul set ha Brad Pitt le ha passato qualche dritta, non tanto sulla recitazione quanto sullo status di star: "Ho imparato molto da Brad, alcune lezioni di vita personale incredibili. Lui è sotto i riflettori da così tanto tempo. È una cosa così strana da bilanciare. Solo pochissimi sanno come ci si sente. Brad è stato così gentile nell'aiutare qualcuno come me". 

Joey King - getty images

Bullet Train è basato sul romanzo giapponese intitolato Maria Beetle. 

Ecco la trama: "Cinque assassini si ritrovano su un treno ad altissima velocità diretto da Tokyo a Morioka con solo poche fermate in mezzo. Durante il viaggio, i cinque scoprono che le loro missioni sono collegate tra loro e che forse ognuno deve uccidere l’altro. Chi uscirà dal treno vivo e cosa li attende alla stazione terminal?"

Il film è diretto da David Leitch, regista di Deadpool 2 e Hobbs & Shaw. Ha lavorato anche a John Wick.

ph: getty images