Jessica Simpson ha perso 45 chili in sei mesi dopo la nascita dell’ultima figlia

Ha raccontato di essere arrivata a 108 chili

Jessica Simpson è orgogliosa di essersi rimboccata le maniche e di aver raggiunto l'obbiettivo che si era prefissata per la sua forma fisica.

La star lo ha rivelato condividendo un post su Instagram: "Sei mesi, meno 45 chili - ha scritto - Sì, ero arrivata a 108 chili".

Aveva accolto lo scorso marzo la terza figlia, Birdie Mae Johnson, avuta con il marito Eric Johnson: "È il mio primo viaggio lontana da Birdie Mae - si legge ancora nella didascalia - ed è qualcosa di emozionante per tante ragioni, ma sono così orgogliosa di sentirmi di nuovo me stessa".

"Anche quando sembrava impossibile, ho scelto di lavorare ancora più duramente".

Un messaggio di empowerment onesto, così come la 39enne era stata molto sincera durante la gravidanza, mostrando ai fan anche i lati negativi, come le caviglie gonfie.

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Happy Easter from the Johnson Family, Party of 5! 🐣🐇🐰

A post shared by Jessica Simpson (@jessicasimpson) on

Jessica Simpson e l'ex giocatore della NFL hanno altri due bambini Ace Knute di 6 anni Maxwell "Maxi" Drew di 7 anni.

ph: getty images