Jason Momoa che spiega perché ama indossare il rosa è un total mood

Adoriamo!

Dire no alle discriminazioni di genere è qualcosa che passa anche dalla moda: ce lo insegna Harry Styles quando fa shopping senza curarsi del fatto che si trovi nel reparto maschile o in quello femminile.

Un altro esempio è Jason Momoa, che spesso si presenta sui red carpet vestito di rosa.

Se la società ha collegato questo colore alla sfera femminile, è tempo di cambiare le carte in tavola e dimostrare che tutti, comunque si identifichino, possono indossare la tinta che vogliono.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Jason Momoa (@prideofgypsies)

L'attore ha accennato a questo tema sulle pagine di InStyle.

Poche parole, ma che vanno dritte al punto: "Rosa è solo un bel colore - ha detto - E io sono abbastanza sicuro nella mia mascolinità. Non me ne frega niente di quello che pensano gli altri".

via GIPHY

IDGAF: grazie Jason Momoa per questo total mood da adottare subito!

Il fatto che il rosa simboleggi le donne è una pura invenzione: fino al XIX secolo questo colore non era neanche lontanamente associato al mondo femminile

Con l'espansione della produzione industriale e delle vendite di massa, le aziende di abbigliamento hanno iniziato a proporre la differenziazione tra rosa e azzurro.

ph: getty images