Jared Leto pensa che qualcuno abbia rubato la sua testa finta che aveva portato al Met Gala

C'è una ricompensa per chi la recupera

All'ultimo Met Gala, Jared Leto aveva sfoggiato uno degli accessori più strani e inquietanti mai visti su un red carpet: una copia della sua stessa testa decapitata.

Probabilmente pensavi che dopo l'evento l'attore si fosse portato la testa a casa e che magari facesse bella mostra di sé su una mensola, ma in realtà ha appena rivelato di non sapere dove sia e di sospettare che qualcuno l'abbia rubata.

"Onestamente, non ho idea - ha risposto in un'intervista su GQ quando gli è stato chiesto dove fosse finita quella testa - Penso che qualcuno potrebbe averla rubata".

E ha offerto una ricompensa se qualcuno la recuperasse: "Se la trovate, portatela nel negozio Gucci più vicino in cambio di un paio di dirty sneakers". Ai Met Gala 2019, tutto il suo look era firmato Gucci e le dirty sneakers non sono dirty (sporche) perché le ha già indossate lui, ma sono un modello sporcato ad arte.

Non sappiamo se qualcuno riporterà l'accessorio al legittimo proprietario ma, dopo questa notizia, il modo di dire "perdere la testa" ha assunto tutto un altro significato!

ph: getty images