Jared Leto era già un fan di Billie Eilish e Finneas prima che diventassero famosi

E li ha invitati ad esibirsi davanti a un pubblico molto speciale

Essere una star che spazia tra cinema e musica come Jared Leto vuol dire anche avere le dritte giuste e scoprire nuovi talenti prima degli altri. E che talenti: niente meno che Billie Eilish e Finneas!

L'attore e cantante dei Thirty Seconds to Mars ha raccontato di averli conosciuti grazie a due addetti ai lavori prima che diventassero famosi, quando ancora non avevano firmato con nessuna etichetta. Era rimasto così colpito, che aveva valutato l'idea di metterli sotto contratto nella sua label.

"Li ho incontrati attraverso Emma Ludbrook (produttrice cinematografica) e Tom Windish (agente) - ha detto Jared Leto al The Late Late Show di James Corden - Non avevano contratti e io ho pensato che forse potevo provare a scritturarli. Sono incredibilmente talentuosi e delle persone molto speciali".

Il 49enne ha spiegato di essere rimasto sbalordito non solo dal talento, ma dalle loro personalità: "La musica è una cosa, ma penso anche che loro siano incredibilmente intelligenti, molto empatici e davvero delle brave persone. Mi piacciono un sacco".

via GIPHY

Ha quindi rivelato un curioso aneddoto, su come Billie Eilish e il fratello Finneas abbiano lasciato a bocca aperta anche Leonardo DiCaprio:

"A un certo punto hanno suonato a casa mia, avevo organizzato una piccola cena tra 12 persone e ho chiesto loro se volessero passare per suonare qualcosa. E loro: 'Sì, certo'. Si sono presentati con un amplificatore e hanno suonato una musica di una bellezza straziante con poco. Cioè non poteva essere così bella, era impossibile che fosse così bella".

"Mi ricordo che c'erano Leo DiCaprio e altre persone e tutti mi chiedevano: 'Come hai fatto a trovarli e chi sono?'. Tutti erano rimasti a bocca aperta, 12 persone nella mia casa a sulle colline. Sì, sono fantastici. Sono un loro grande fan".

via GIPHY

ph: getty images