Il tributo di Dakota Johnson all’ex patrigno Antonio Banderas ti farà commuovere

"Ha cambiato le nostre vite"

Antonio Banderas ha avuto una parte molto importante nella vita di Dakota Johnson e l'attrice non poteva trovare parole più belle per presentarlo all'Hollywood Film Awards, in cui il 59enne ha vinto l'Actor Award per la performance nel film "Dolor y Gloria".

Embed from Getty Images

Se ti sei perso qualche pezzo, ti ricordiamo che Banderas è stato sposato per 20 anni con Melanie Griffith, la mamma di Dakota, fino al 2015.

"Ci sono infinite possibilità per come le relazioni e le dinamiche famigliari possono influire quanto i genitori si risposano - ha iniziato la 30enne - A volte i tuoi genitori si risposano e tu sperimenti vari gradi di incubo a occhi aperti. Potresti passare la tua infanzia e parte della vita adulta, dipende da quanta terapia hai fatto, ringhiando contro quello che ti sembra uno scherzo cosmico"

"Io vengo da una famiglia con molti matrimoni e sono stata molto fortunata. Ho avuto un papà 'bonus', con il tempo ho capito che è una delle persone più influenti della mia vita. Quando avevo sei anni, mia madre sposò un uomo che portò un'incredibile luce, un intero nuovo mondo di creatività e cultura e una magica sorellina nella nostra famiglia" (Antonio Banderas e Melanie Griffith avevano avuto la figlia Stella insieme nel 1996). 

"Era vibrante, così divertente e il suo inglese astratto era meraviglioso. Ha amato mia mamma, i miei fratelli e me in modo così grande, fiero e forte che ha cambiato tutte le nostre vite".

Embed from Getty Images

Dakota Johnson ha continuato spiegando come vedere il talento dell'ex patrigno e la sua dedizione al lavoro abbia lasciato una forte impronta su di lei: "Mi ha insegnato la vera passione e la disciplina. E la cosa più fantastica è che continua a migliorare".

Ritirando il premio, Antonio Banderas ha ricambiato con un messaggio altrettanto toccante: "Voglio dedicare questo premio a due persone che amo. Una è proprio qui, Dakota, per qualcosa di molto semplice: perché mi hai sempre chiamato papi e ancora oggi mi chiami papi. È una cosa che amo, non hai idea di quanto".

Qualcuno ha un fazzoletto?!

ph: getty images