Il principe Harry è volato in Canada da Meghan e Archie, dopo aver detto la sua sull’uscita dalla Royal Family

Avvistato all'aeroporto di Vancouver

La famiglia dei Sussex si è riunita: il principe Harry è stato visto mentre atterrava a Vancouver nella notte appena trascorsa.

Il 35enne ha preso un aereo dall'aeroporto Heathrow di Londra, insieme a due guardie del corpo, ed è appunto arrivato in Canada dove Meghan Markle lo aspettava da una decina di giorni.

Con lei c'è anche il piccolo Archie, che non ha mai lasciato la terra della foglia d'acero da quando vi era arrivato la prima volta lo scorso novembre.

Proprio Meghan e Archie, con i due cagnolini della 38enne, sono stati fotografati ieri durante una passeggiata in un bosco di Vancouver (puoi vedere le immagini qui sul sito del Daily Mail).

Il principe Harry è rimasto a Londra nei giorni scorsi per trovare un accordo dopo l'annuncio suo e della moglie di voler fare un passo indietro da membri senior della famiglia reale.

Lo scorso sabato, la regina Elisabetta ha annunciato in una nota la soluzione raggiunta sull'uscita dei Sussex, che entrerà ufficialmente in vigore la prossima primavera e che, tra le altre cose, prevede che rinuncino ai titoli di Sua Altezza Reale.

Poco dopo, lo stesso Harry ha tenuto un discorso per chiarire che il "passo indietro" è stato una sua decisione e perché, seppure lo renda triste, ha sentito di non avere altre opzioni.

"Voglio che sentiate la verità da me, non come Principe, non come Duca ma come Harry, la stessa persona che molti di voi hanno visto crescere negli ultimi 35 anni" ha iniziato a spiegare. Vai qui per il resto del discorso.

ph: getty images