Il piccolo Archie ha adorato il Canada: Harry e Meghan raccontano qualche dettaglio del loro viaggio

Sono appena tornati alla vita pubblica dopo due mesi di assenza

Dopo due mesi lontani dai riflettori e passati in Canada, il principe Harry e Meghan Markle sono tornati ieri alla vita pubblica.

Hanno fatto visita alla Canada House a Londra per ringraziare dell'ospitalità ricevuta e la Duchessa del Sussex ha menzionato il primogenito Archie, raccontando quanto è rimasto ammaliato dalle bellezze del Paese della foglia d'acero.

"È stato un periodo incredibile quello che abbiamo passato lì, anche con nostro figlio - ha detto la 38enne parlando con l'Alto Commissario canadese e altri funzionari, come riporta Hello Magazine - Poter ricevere tutto quel calore dalle persone che abbiamo incontrato andando in giro e vedendo la bellezza del Canada".

"Vedere Archie dire 'ahhh' quando camminavamo scoprendo quanto sia stupendo il Canada, ha significato molto per noi" ha aggiunto.

In realtà il primo a parlare durante la visita è stato il principe Harry, che si è lanciato in una simpatica battuta. Dopo aver ringraziato - "Il calore e l'ospitalità che ci hanno mostrato è stata incredibile ed è esattamente il motivo per cui abbiamo scelto il Canada" - ha passato la parola a Meghan Markle.

"Adesso mia moglie finirà il discorso in francese" ha scherzato, riferendosi al fatto che in Canada ci sono due lingue ufficiali, l'inglese e il francese.

Avevi letto che, mentre erano in Canada, il principe Harry e Meghan Markle hanno aiutato una coppia - inizialmente ignara di chi avessero di fronte - a scattarsi una foto? Vai qui per leggere l'aneddoto.

ph: getty images