I Måneskin hanno ricevuto i complimenti di Mark Ronson ed è l’artista con il quale Ethan Torchio sogna di collaborare

Quando gli idoli diventano fan

Måneskin hanno spaccato anche sul palco del Saturday Night Live, guadagnandosi i complimenti di un illustre professionista del settore musicale: Mark Ronson!

Il dj, autore e producer ha fatto sapere di aver seguito la doppia performance live su "Beggin'" e "I Wanna be Your Slave" al famoso programma comico americano e di essere rimasto così piacevolmente colpito, da definirsi addirittura "scioccato".

"Sono scioccato da quanto sia stato selvaggiamente rinfrescante ascoltare un suono grande e pieno arrivare da tre musicisti, un cantante e zero basi musicali al SNL. Ben fatto @maneskin" ha twittato. 

Mark Ronson è uno che se ne intende, basti dire che ha vinto sette Grammy Awards, un MTV Video Music Award e perfino un Oscar nel 2019 insieme a Lady Gaga, Anthony Rossomando e Andrew Wyatt, con "Shallow" per la Miglior Canzone Originale.

Mark Ronson alla vittoria del premio Oscar - getty images

Prima del brano di "Shallow", Mark Ronson aveva già lavorato con Gaga al disco "Joanne". Ha realizzato un featuring con Miley Cyrus, ovvero "Nothing Breaks Like a Heart" e uno con Camila Cabello, "Find U Again".

C'è il suo zampino dietro grandi hit come "Locked Out of Heaven" di Bruno Mars e "IDGAF" di Dua Lipa.

I complimenti fatti ai Måneskin sono ancora più belli e significativi se si ripesca una vecchia intervista di Ethan Torchio.

Lo scorso dicembre, il batterista aveva infatti rivelato che l'artista con il quale sogna di collaborare è proprio Mark Ronson! Guarda tu stesso nel video:

Chissà, forse questo sogno adesso è un passo più vicino al diventare realtà!

Intanto Ethan Torchio non ha perso l'occasione di ringraziare il suo "dream collaborator": "Grazie @MarkRonson!! Lo apprezzo molto ❤️‍🔥❤️‍🔥🥺🤟" ha risposto al tweet.

ph: getty images